+39 02 356.51.57 info@coil.it

PAL 150 SP

PAL 150 SP nasce dall’esperienza COIL nel settore delle porte ad alta sanetizzazione. Progettata espressamente per la compartimentazione di ambienti operativi e/o di stoccaggio ad atmosfera controllata.


Scarica la scheda tecnica in .PDF

Descrizione

PAL 150 nella versione “SP” rompe gli schemi classici delle porte flessibili a scomparsa rapida verticale.

L’impostazione “struttura scatolare, gruppo motore, telo ad avvolgimento, fotocellule di sicurezza, quadro di comando” viene re-interpretata da COIL con una soluzione ottimale per la compartimentazione tra ambienti operativi e/o di stoccaggio ad atmosfera controllata.

Poter utilizzare una porta “automatica” e a “scomparsa” è un indubbio vantaggio sia per chi deve progettare un ambiente tecnico e sia per chi ne dovrà usufruire. L’obiettivo di PAL 150 “SP” è di “automatizzare” il passaggio di operatori “isolando” zone con caratteristiche ambientali diverse senza introdurre barriere operative.

Questo tipo di ambienti richiedono spesso condizioni di utilizzo particolari come ad esempio :

  • lavaggi frequenti e costanti (nell’industria alimentare è una condizione imposta)
  • tenuta alla dispersione (nell’industria chimico farmaceutica e alimentare i locali di produzione considerate “zona bianca” sono tenuti in sovra pressione per evitare la contaminazioni con l’esterno; più la porta è a tenuta e meno costerà mantenere questa condizione)
  • affidabilità (proprio per le condizioni ambientali particolari questo tipo di automatismo deve poter lavorare senza la necessità di una manutenzione tecnica straordinaria)

 

Informazioni aggiuntive

Punti di forza

TENUTA
Per consentire di isolare in modo ottimale ambienti con temperature e qualità dell’aria diversi, la tenuta alla dispersione delle normali porte a scomparsa verticale può non essere sufficiente.

Il disegno particolare di PAL 150 “SP” comprende un gruppo rullo dotato di una paratia mobile che assicura che non vi sia passaggio di aria tra la superficie superiore del manto in avvolgimento e la superficie interna della traversa di sostegno dello stesso.

Nella serie “SP” la tenuta tra manto e guide laterali è totale. Questa caratteristica viene assicurata da uno speciale bordo flessibile, ed antiusura, del manto che aderisce alle guide stesse.

IGIENE
La possibilità di mantenere un elevato livello di igiene è assicurata da :

– Impiego di materiali certificati per ambiente alimentare e lavabili a pressione anche con soluzioni aggressive quali ad esempio ipoclorito e ammonio in soluzione diluita
– Assenza di spazzolini di tenuta che possono rappresentare un possibile nido di batteri
– Particolare disegno delle guide laterali a superficie continua e senza recessi.ì
– Possibilità di lavaggio a pressione anche per il rullo di avvolgimento del manto

GESTIONE ELETTRICA
Di norma la porta viene fornita del quadro standard COIL a gestione elettronica modalità fail-open alimentato a 400V trifase. La velocità di salita è regolata a 0,7 m/s. A richiesta può essere fornito un quadro di controllo con Inverter, alimentato a 230V monofase. Questa opzione consente di programmare velocità diverse tra salita e discesa con una velocità massima in salita pari a 1,2 m/s.